Facebook sta bloccando i video di cover per il copyright

Facebook sta rimuovendo i video di cover realizzate da artisti emergenti su richiesta della Universal: davvero la scelta migliore?

In un certo senso sembra di esser tornati a due epoche specifiche nell’industria musicale: i primi anni ‘2000 e la guerra a Napster o a quel periodo tra il 2007 e il 2011 in cui le etichette facevano la guerra ai giovani artisti per rimuovere le loro cover pubblicate su YouTube. Di fatto, le azioni fatte da Universal nelle scorse settimane ci fanno ripiombare indietro di almeno un decennio, in una fase storica in cui l’industria musicale proprio non sembrava preparata a fronteggiare (e “cavalcare”) le innovazioni tecnologiche. Continua la lettura di Facebook sta bloccando i video di cover per il copyright

Cambia il vertice di Spotify: lascia Lorentzon

Martin Lorentzon, cofondatore di Spotify con Daniel Ek, lascia il ruolo di presidente.

Una notizia che lascia forse interdetti, ma che di fatto conferma come questo 2016 sia stato l’anno della svolta – sotto molti punti di vista – per l’azienda leader nei servizi di streaming musicale. Continua la lettura di Cambia il vertice di Spotify: lascia Lorentzon

Amazon entra (a gamba tesa) nei servizi di streaming

La notizia circolava da giorni ma solo oggi diventa ufficiale. “Music Unlimited” è il nuovo servizio di streaming creato da Amazon, solo l’ultima delle creazioni del colosso di Jeff Bezos. Non una notizia da poco che, immaginiamo, avrà fatto impallidire Spotify ed Apple Music.  Continua la lettura di Amazon entra (a gamba tesa) nei servizi di streaming

Il racconto di come cambia la musica attraverso lo streaming e i social media.