Spotify come Netflix: al via Drawn & Recorded

Arriva la nuova serie in streaming di Spotify: storie animate su aneddoti dei protagonisti della musica, da Cobain a Louis Armstrong, da Neil Young a Lemmy dei Motorhead.

Se ne parlava già da settimane, ma nella giornata di ieri Spotify ha annunciato la pubblicazione della sua nuova serie di video, dal titolo “Drawn & Recorded”: 10 episodi basati su storie “leggendarie” di musicisti e cantanti raccontati da T Bone Burnett, cantautore e produttore discografico statunitense.

Il format prevede il racconto di storie tristi, divertenti, appassionanti, animate con uno stile evocativo da Drew Christie e scritte assieme a Bill Flanagan, giornalista musicale e produttore.

Questa prima serie racconterà di Kurt Cobain e la storia di “Smeels like teen spirit”, del rapper Old Dirty Bastard, del blues di Blind Willie Johnson, di Louis Armstrong e il Presidente Usa Richard Nixon, degli Allman Brothers, della morte mai chiarita di Brian Jones dei Rolling Stones, di Lemmy dei Motorhead, Neil Young ed altri.

La serie sarà disponibile da smartphone e desktop per ora negli Stati Uniti, Gran Bretagna, Germania, Svezia, Messico, Spagna, Brasile, Colombia, Cile, Argentina, Ecuador, Uruguay, Paraguay, Costa Rica, El Salvador, Guatemala, Panama, Nicaragua e Repubblica Dominicana. Nessuna informazione su una pubblicazione, prima o poi, anche in Italia.

L’obiettivo di Spotify è di ampliare il proprio raggio d’azione dal catalogo musicale ai video, divenendo produttore di contenuti propri come già sperimentato da Netflix.

Guarda il trailer della serie:

 

Un pensiero su “Spotify come Netflix: al via Drawn & Recorded”

Rispondi